Navasa Milo

Navasa MiloNavasa Milo nasce a Venezia il 27 maggio 1925. Risiede a Verona. Viene arrestato dai nazisti su delazione il 13 dicembre 1944. Detenuto a Verona presso il Palazzo INA (sede del Comando Generale SS e Polizia di Sicurezza – Befehlshaber der Sicherheitspolizei und des Sicherheitsdienst / B.d.S Italien), viene poi trasferito nel Campo di concentramento e transito di Bolzano (Polizei – und Durchgangslager Bozen) dove gli viene dato il numero di matricola 8718 e viene assegnato al Blocco B. Impiegato nella galleria del Virgolo. Viene liberato a Bolzano il 1° maggio 1945.

Fonti: Archivio Aned Verona, Venegoni.