Branco Maria

femminaBranco Maria, nasce a Roncà (Verona) il 12 febbraio 1895. Casalinga, viene arrestata a Monteforte d’Alpone (Verona) il 23 luglio 1944. Viene poi deportata da Verona al Campo di concentramento e transito di Bolzano (Polizei – und Durchgangslager Bozen). All’arrivo, gli viene dato il numero di matricola 8979 e viene assegnata al Blocco F. Viene liberata a Bolzano.

Fonti: Venegoni.